Home / News / Chemioterapia? Sulla pelle tessuti naturali

Chemioterapia? Sulla pelle tessuti naturali

Uno degli effetti della chemioterapia, come sappiamo, è quello di rendere la pelle estremamente sensibile. Si possono manifestare problemi quali secchezza e fragilità. In particolare il cuoio capelluto, durante e in seguito la perdita dei capelli, può risultare molto sensibile e talvolta dolente. Proteggerlo con un copricapo è senz'altro una soluzione che può aiutare sia ad alleviare questa sensazione sia a ritrovare una certa serenità. Sono indicati turbanti e copricapo realizzati esclusivamente in materiali naturali, con cui vengono prodotti tessuti traspiranti e anallergici, ideali quindi per le pelli estremamente delicate.

Eccoti una descrizione delle materie prime naturali utilizzate dai più prestigiosi produttori di copricapo e turbanti:

VISCOSA DI BAMBU': si tratta di una fibra ottenuta dalla cellulosa della pianta, naturale al 100% e completamente biodegradabile. Al tatto risulta particolarmente morbida, molto simile alla seta. Possiede proprietà antibatteriche naturali ed eccezionali capacità di traspirazione. Assorbe il sudore mantenendo la pelle asciutta e fresca ed evitando così l'accumulo di umidità e la formazione di cattivi odori. E' inoltre impermeabile ai raggi UV. Il tessuto che ne deriva risulta particolarmente adatto per le pelli sensibili. Altre caratteristiche peculiari sono la resistenza e la lunga durata anche dopo ripetuti lavaggi. 

  

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Christine Headwear, azienda danese rinomata per l'attenzione alle esigenze degli utenti finali, produce copricapo esclusivamente con materiali naturali e secondo standard di qualità per garantire prodotti appropriati e sicuri.

La collezione Soft Line di Christine comprende i modelli realizzati in viscosa di bambù che si distinguono  per morbidezza e lucentezza del tessuto ma anche per la facilità con cui si indossano (la presenza di un 5% di elastan rende il tessuto leggermente elastico e quindi estremamente avvolgente e confortevole).

 
COTONE: fibra di origine vegetale, ampiamente utilizzata nell'abbigliamento sia intimo che non. Caratteristiche principali sono la traspirabilità e la resistenza ai lavaggi frequenti anche ad alte temperature. Assorbe il sudore ed è delicato sulla pelle.

    Christine propone modelli in cotone con nastri lunghi o corti, in fantasie o tinte unite, oppure per la stagione fredda bellissimi copricapo in maglia di cotone, come il modello Isolde. La nuova collezione propone il modello Joli in bellissime tinte unite e vari turbanti con nastri corti o lunghi.

    FIBRA DI LATTE: fibra ottenuta dalla lavorazione dal latte che sottoposto a moderne tecniche dà vita ad un filato morbido e lucente. La fibra di latte ha elevate capacità di traspirazione e di assorbimento dell'umidità ed è un ottimo isolante termico, migliore rispetto alla lana. La presenza della proteina casearia, ricca di aminoacidi, oltre a nutrire ed ammorbidire la pelle, garantisce una protezione batteriologica naturale. Tutte queste caratteristiche fanno della fibra di latte una fibra fresca e delicata, indicata per pelli sensibili, in grado di mantenere costante la temperatura della pelle e di assorbire il sudore.

      Mimosa è la cuffia in fibra di latte di Christine, estremamente confortevole pensata per un uso quotidiano. 

      CASHMEREfibra pregiata di origine animale, particolarmente elastica ed estremamente soffice e calda. Ha anche un notevole potere assorbente.

        Neve morbidissimo cappello in cashmere al 100% novità della collezione Christine autunno/inverno 2015/16

        Come sempre Christine propone modelli belli alla vista e, al tempo stesso, confortevoli e sicuri per la pelle!

        Tutti i prodotti Chistine hanno infatti la Certificazione CE di dispositivi medici. Inoltre i turbanti in viscosa di bambù hanno ottenuto anche il prestigioso marchio Oeko-Tex Standard 100 che attesta che i tessuti non contengono né rilasciano sostanze chimiche nocive.

        Con i tessuti di origine naturale sarai sicura di indossare un copricapo che rispetta appieno la tua pelle delicata, proteggendola dal sudore, dal calore o dal freddo eccessivi e permettendole di respirare liberamente.

        Sul sito Il Turbante puoi trovare tutti i prodotti Christine Headwear, con accurate descrizioni, foto, informazioni e curiosità. Seguici anche su Facebook, ti terremo sempre aggiornata!

        3 commenti

        Mag 22, 2017 • Postato da Dunia Astrologo

        Dove potrei trovare a Torino queste bellissime bandane? Grazie
        Dunia

        Giu 30, 2016 • Postato da Giovanna raffaelli

        Vorrei conoscere i prezzi ed i modelli per fare un ordine

        Mar 21, 2016 • Postato da imma

        dove si possono comprare?

        Lascia un commento